11 MAGGIO

Intraprendere sensibilmente

AUDITORIUM TECNOPOLO – DEMOCENTER

READY TO ENTERPRENEURSHIP                                                                                                 ore 9.00 – 13.00
Dialoghi con Maria Latella

La sfida del futuro, aziende verso la sostenibilità sociale ed ambientale.
Buone Pratiche a confronto. E’ possibile coniugare lo sviluppo aziendale e la possibilità di fare impresa a livelli sempre più competitivi, con la necessità di adottare politiche sostenibili in materie ambientali e sociali? La sfida è di quelle importanti. Anche perché dando uno sguardo a quello che succede negli altri Paesi, emerge con profonda chiarezza la necessità di adeguare le agende delle imprese italiane con quelle internazionali, già sensibilmente vicine ai temi della sostenibilità.
Conclusioni di Claudio Andrea Gemme, presidente Commissione Ambiente di Confindustria.

BRUNCH                                                                                                                                       ore 13,00 -14,30

ENERGIA RINNOVABILE PER LA MOBILITA’ ELETTRICA: IL BINOMIO PERFETTO                       ore 14,30 – 17,30                       Dialoghi con Maria Latella

La vision e le strategie
La crescita esponenziale che attende la mobilità elettrica fa gola all’industria petrolifera, pronta a convertirsi alla produzione di energia rinnovabile. La mobilità del futuro è elettrica. Parola delle compagnie petrolifere. Potrebbe sembrare una contraddizione, ma tra i soggetti maggiormente convinti che il domani sarà “a batteria” vi sono proprio i produttori di combustibili fossili. Non per consapevolezza ambientale quanto piuttosto per opportunità, dato che il proliferare dei nuovi veicoli alimentati ad accumulatori e gli ingenti investimenti che i costruttori d’auto stanno destinando al mercato a zero emissioni costringono i colossi dell’oro nero ad adeguare i piani strategici e modificare gli orizzonti.
Con Massimo Bruno Enel, e Raffaele Donini, assessore Regione Emilia-Romagna alle infrastrutture, Giulio Guerzoni assessore all’ambiente del Comune di Modena, Vanni Bulgarelli Presidente SETA, ing Mauro Forghieri past Director Settore Corse Ferrari.

 

                                                                                    
MASA – Modena Automotive Smart Area
in collaborazione Unimore

Un progetto sperimentale in partnership pubblico-privata per lo sviluppo della mobilità smart e della guida autonoma che nasce a Modena, nel cuore della Motor Valley, dove la tradizione motoristica si fonde con l’innovazione automotive e con la cultura digitale e le ICT.
Nel corso del 2017 è stato attivato il programma MASA con UniMORE, MIT e numerose aziende del mondo automotive e ICT, oltre che aziende tipiche del settore della meccanica e grazie all’aggiudicazione del finanziamento europeo CLASS2 sono i primi ad installare una Rete di Sensori IOT per l’analisi dati in real-time sulla mobilità e sui parametri di monitoraggio della qualità della vita in ambito urbano, accanto alle centraline delle agenzie locali.
MASA nasce dalla collaborazione fra Comune di Modena e Università di Modena e Reggio Emilia con Maserati S.p.a., prima azienda firmataria,  con la collaborazione del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e con il supporto della Regione Emilia Romagna.

Con prof Francesco Leali, Unimore – Ludovica Carla Ferrari, assessore ad attività economiche, innovazione e turismo Comune di Modena – Ing. Roberto Corradi, direttore sviluppo prodotto Maserati.

 

Impulse Modena Racing: la startup di Moto Student Electric  
in collaborazione Unimore

Impulse Modena Racing è il team di Moto Student Electric dell’Università di Modena e Reggio Emilia.
Il progetto nasce dalla volontà di produrre una moto elettrica da competizione sfruttando e migliorando sempre più le competenze multidisciplinari apprese, anche in preparazione al mercato del futuro.
Proprio per come è pensato e organizzato, il progetto garantisce un’ importante occasione di crescita professionale verso l’innovazione, anche nel settore emergente del motociclo elettrico, per la prima volta in Italia.
Da Modena ad Aragon al GreenSocialFestival 2018 con un bolide di Moto3 fatto in casa e a propulsione elettrica. Con Giovanni Sacconelli e Federico Maggioni, di Formula Student.

 

 

THE VOICE DEV4FUTURE                                                                                                              ore 17,30 – 18,30

Conduce Federica Galli (TRC)

Speaker donne che in maniera empatica, racconteranno la loro visione del futuro sostenibile ed etico,
per apportare crescita e consapevolezza.
Per tracciare le fondamenta di un ecosistema dello sviluppo sostenibile, la sua capacità di
innovazione e per essere motore del cambiamento di oggi per la società e per una nuova economia
del domani. Per quelle economie di sviluppo del mondo che si ispireranno sempre di più ai valori
sociali di ogni tipo di produzione che determinano la crescita armonica e coerente della Società del
futuro, a partire dal presente.
The Voice DEV4Future mette in scena sul palcoscenico ispirazioni e visione del Talento delle
Persone che perseguono la sostenibilità sociale ed economica, quella domanda e offerta che,
nonostante tutto, si incontra, dialoga e progetta un’economia che aspira ad un modello di società
del buon senso.

Con
Mariangela Zaccaria, Vice Segretario Generale Vicario Comune di Milano
Tiziana di Masi, attrice sociale
Patrizia Grieco, Enel
Marialina Marcucci, Imprenditrice
Antonella Pasquariello, Presidente Camst

Lidia Cevolini, Imprenditrice

 

 

Green Social Festival
e' organizzato da
The Best Solutions Group

Seguici su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi